Seguire una dieta non cambia le tue abitudini alimentari

Le statistiche parlano chiaro. La stragrande maggioranza di persone che cercando di dimagrire falliscono nei loro tentativi o riprendono entro 3 anni gran parte del peso perso. Indipendentemente dal metodo che seguono.

Un po’ di numeri:
  • Medicalmente una dieta di successo è considerato una dieta che mantiene almeno 10% in meno rispetto al peso più alto in assoluta visto che questo statisticamente già porta a dei benefici per la salute. Da un studio Americano risulta che solo 4 persone su 10 con un eccesso di peso riescono a dimagrire di almeno 10%. Questo percentuale scende drasticamente se si prendono in considerazione perdite di peso più importanti. Diciamo ci la verità. La maggior parte di noi vuole dimagrire di più di solo 10 percento del suo peso più alto, ma vorrebbe arrivare al suo peso forma.
  • Mentre circa il 20% delle persone è capace di mantenere almeno una modesta perdita di peso per un anno, la triste realtà è che la maggior delle diete fallisce, solo il 5% delle persone è capace di mantenere tutto il peso perso per almeno un anno.
  • 1/3 delle persone che si mette a dieta invece riguadagna più peso di quello che ha perso (studio dei gemelli). Che una relazione diretta. Quanto più diete il gemello faceva quanto più peso guadagnava rispetto al suo gemello NON a dieta

Se quello non prova che la maggioranza delle persone sovrappeso sta affrontando il problema in modo sbagliato non so cos’altro lo farà. Siamo sempre più persone a dieta, ora in italia circa il 49%,ma i risultati non cambiano. Davvero dobbiamo pensare alla dieta come uno stato normale di noi?

Einstein diceva che la definizione di follia è di ripetere la stessa cosa aspettando un risultato diverso. Ora sicuramente pensi di fare qualcosa di diversa e cambiando dieta speri di avere i stessi fantastici risultati della cugina del tuo amico o quella persona famosa nella pubblicità. Però fermati un attimo, Einstein non diceva che facendo una qualsiasi cosa il risultato sarebbe stato MIGLIORE. Infatti ci sono delle interessantissime ricerche scientifiche che dimostrano proprio che che così ottieni un risultato ancora PEGGIORE. Più le persone cambiano diete, più aumenta il peso. Statisticamente, eh. Non mi portare qualche eccezione dal amico della zia del vicino di caso.

Cambiando dieta, che sia quella dell’ultimo grido (di moda) o una attentamente preparato per te da un dietologo è sempre la stessa cosa. Come abbiamo visti, sono le diete in generale che non funzionano, non questa o quella dieta particolare. Perciò cambiando dieta, si scambia solo un metodo poco funzionante per un altro altrettanto poco funzionante, perché non cambia il fatto che NON stai agendo sulle cause del tuo essere sovrappeso.

Purtroppo molti di noi sono programmati a mettere su peso. Tutto una serie di meccanismi che evoluzionisticamente erano ottimi per farci sopravvivere in tempi di scarsità ora hanno il risultato di farci ingrassare ed ammalare. Il nostro cervello ci porta ad avere delle abitudini alimentari sbagliate. Nel tempo mangiamo in media più di quello che il nostro corpo consuma e perciò tendiamo sempre a ingrassare di nuovo. Certo per breve tempo riusciamo anche a contenerci, ma questo non cambia il nostro rapporto con il cibo. E più volte ripetiamo questo ciclo di dimagrire per poi riprendere il peso perduto, più facile diventa per il nostro corpo di aumentare di peso. Ecco perché per molti il risultato netto di tanti sacrifici, pattimenti di fame, e una sovraumana forza di volontà è quello di essere ogni volta un po’ più grasso

È quel momento in cui il tuo bambino interiore esclamerà: Ma non è giusto!

Sarà, ma siamo fatti così e quindi sarà meglio farci l’abitudine di questa scomodo verità.

Smetti di rimandare!
Prenota ora, decidi con calma

La maggiore quantità di peso si prende fra quando abbiamo deciso che dobbiamo fare qualcosa e quando lo facciamo davvero!

Invalid email address
Provaci. Puoi sempre rinunciare in ogni momento.